Caricamento Eventi

Beauty: Trucco e cura della pelle con la mascherina

dal 9 Giugno al 30 Giugno
  • Questo evento è passato.

La mascherina è stata e continua ad essere un’importante alleata della nostra salute. Ci fa compagnia nella quotidianità ma il suo utilizzo potrebbe creare qualche disagio alla nostra pelle. Scopriamo insieme come rimediare e soprattutto come valorizzare il makeup anche quando la indossiamo!

Per prima cosa occorre rivedere la beauty routine in modo da prevenire e porre rimedio alle irritazioni cutanee. Infatti, anche se le mascherine sono realizzate in materiali anallergici, a lungo andare possono provocare fastidiosi sfoghi e brufoletti!

Come possiamo porre rimedio?

Iniziamo con il dire che l’appuntamento quotidiano con la detersione non deve essere mai saltato: è importante lavare il viso al mattino e alla sera e soprattutto quando si toglie la mascherina dopo averla portata a lungo. Preferite un detergente delicato e lenitivo, alla camomilla oppure all’aloe.
Dopo la detersione è fondamentale applicare una buona crema idratante, meglio ancora se accompagnata da un siero, soprattutto prima di andare a letto la sera.
Una volta alla settimana è bene procedere con una leggera esfoliazione, senza esagerare però, perché la pelle sotto la mascherina diventa molto più sensibile! Fare una maschera idratante e lenitiva con regolarità aiuterà ad attenuare i “fastidi della pelle che tira” e i rossori.

E per quanto riguarda il make up?

Siamo tutti d’accordo: truccarsi mette di buon umore e in questo periodo è decisamente importante! Bisogna però prestare piccole attenzioni.
Per favorire la respirazione della pelle è meglio evitare il fondotinta. Se non volete rinunciarvi, è meglio sceglierlo a lunga tenuta e non in polvere in modo da evitare l’occlusione dei pori e il rilascio di prodotto sulla mascherina. Non dimenticate però il correttore per uniformare il contorno occhi e renderlo più luminoso.

L’attenzione è tutta sullo sguardo!

I protagonisti del makeup sono gli occhi e le sopracciglia, queste ultime sono la cornice dello sguardo e vanno disegnate con precisione.Per gli occhi è meglio preferire gli ombretti liquidi a lunga tenuta che, oltre a essere applicati e sfumati molto facilmente, sono in grado di resistere alle alte temperature estive.
Le labbra purtroppo passano in secondo piano, ma non per questo devono essere trascurate: per mantenerle morbide e idratate è fondamentale applicare il burrocacao.

Ultimo consiglio: anche se si indossa la mascherina ricordate sempre di utilizzare la protezione solare, sia nelle zone esposte sia in quelle che rimangono coperte!

 

Dettagli

Inizio: 9 Giugno
Fine: 30 Giugno
Categoria EventoEventi