Caricamento Eventi

La camicia: un passpartout per lo stile casual o elegante

dal 15 Settembre al 15 Ottobre
  • Questo evento è passato.

La camicia è un capo di abbigliamento estremamente versatile, facile da abbinare, perfetto per ogni look dal casual alle occasioni più eleganti e formali. Scopriamo insieme consigli e abbinamenti per l’outfit femminile e maschile.

La camicia bianca, un grande classico

Partiamo da un evergreen presente in ogni guardaroba: la camicia bianca. Se non l’avete provvedere subito, è un capo che può essere utilizzato in ogni occasione: sotto un maglione, con i jeans strappati, con la gonna o i pantaloni oppure direttamente come mini abito!

Jeans e camicia bianca sono un abbinamento perfetto per uno stile casual ma comunque elegante, se volete un look più particolare scegliete dei pantaloni colorati o a fantasia. In questo modo la camicia con il suo candore valorizzerà il colore dei capi e renderà il look davvero vivace e particolare.

La camicia bianca è perfetta per essere abbinata ai capi vissuti poiché crea un contrasto naturale molto piacevole. Una camicia dal taglio classico può essere ad esempio indossata con jeans strappati.

E di sera? Scegliete la camicia bianca con pantaloni neri skinny o una gonna nera. In queste occasioni è importante impreziosire il look con gioielli, fibbie, clutch da sera e scarpe eleganti e particolari. Eviterete l’effetto “pinguino” e avrete un look da ricordare!

Oltre la camicia bianca

In alternativa alla camicia bianca nel look femminile si possono trovare tantissimi modelli diversi, un esempio sono le bluse, le camicie di seta e le camicie fantasia, ci sono poi le classiche camicie azzurre e in tonalità pastello e l’intramontabile camicia nera. Proprio quest’ultima è un grande classico che non dovrebbe mai mancare nell’armadio di ogni donna. È perfetta per un look da sera in total black da vivacizzare con gli accessori oppure per uno stile professionale.

La camicia di jeans

Nell’armadio di uomini e donne deve esserci anche una camicia di jeans, anch’essa decisamente versatile e facile da portare. Le donne possono sceglierla in versione basic o d’ispirazione vecchio west da indossare con gonne a vita alta o pantaloni monocolore. Per uno stile con più carattere scegliete un modello impreziosito da ruches, stampe o frange!

L’uomo potrà indossare la camicia di jeans con un look total denim, sempre più di moda, oppure creando contrasto con pantaloni classici o colorati.  Essendo il denim un tessuto versatile gli abbinamenti sono praticamente infiniti!

Come scegliere la camicia da uomo

Mentre per le donne i modelli di camicia sono più semplici da indossare, per l’uomo è bene conoscere qualche trucchetto per scegliere la camicia perfetta per il proprio fisico e stile.

L’elemento più importante da valutare è il colletto, proprio da questo si deduce la taglia corretta della camicia, per essere perfetta deve consentire di infilare un dito tra il bordo e il collo quando la camicia è abbottonata. Inoltre è la parte che spunta dalle giacche ed con il colletto che si può esprimere il proprio stile. Ad esempio il collo francese si addice a un viso lungo e magro, mentre il colletto italiano dalle punte più chiuse è perfetto per un viso largo e robusto, il collo alla coreana è ottimo per uno stile fresco e giovane.

La linea della camicia deve essere scelta con cura, per prima cosa il tessuto deve scendere sui fianchi senza fare pieghe. Inoltre la vestibilità deve mettere in risalto la corporatura: scegliete le camicie sfiancate se avete un fisico atletico, se invece avete un po’ di pancetta optate per una camicia dal taglio più tradizionale e dritto.

Dopo aver letto questi consigli non resta che cercare la camicia perfetta per il proprio stile!

Dettagli

Inizio: 15 Settembre
Fine: 15 Ottobre
Categoria EventoEventi